This website uses cookies. If you wish to continue using the website, we shall assume your agreement.

Le origini della poinsettia - una tragica storia d’amore

Un nome perfetto

La poinsettia ha molti nomi. Nella maggior parte delle nazioni, il suo legame con il Natale è testimoniato dal nome. Nel suo paese d’origine, il Messico, viene chiamata "Flores de Noche Buena" – ‘il fiore della notte Santa’. E per una giusto motivo : a Natale, le brattee della poinsettia cambiano colore e la pianta ‘fiorisce’!

Invece in Francia è conosciuta come "Étoile d’amour", ‘Stella d’amore’. E’ molto probabile che questo nome sia di origine azteca. Infatti secondo la leggenda le brattee della poinsettia furono bagnate dal sangue di una dea Azteca che morì di crepacuore. Questo è il modo in cui la pianta ha acquisito il suo inconfondibile colore rosso.

Un segno di diplomazia

Joel Poinsett, il primo ambasciatore USA in Messico, è il vero responsabile della popolarità mondiale della poinsettia. Circa 200 anni fa, inviò alcune piante nella sua città natale, Philadelphia, affinché fossero studiate. La bella pianta messicana fu inizialmente chiamata ‘Poinsettia’ in suo onore. In Europa le prime piante arrivarono dopo circa100 anni. Qui furono battezzate con il nome botanico di ‘Euphorbia pulcherrima’, la più bella delle Euphorbie.



Braktee